Il progetto Snoezelen ed i grandi service del Rotary a Verona

Associazione Snoezelen Onlus
24 gennaio 2013
Emicrania Mestruale
24 gennaio 2013

Il progetto Snoezelen ed i grandi service del Rotary a Verona

IL PROGETTO SNOEZELEN ED I GRANDI SERVICE DEL ROTARY A VERONA. PROF G.L. FANCHIOTTI – PRESIDENTE ASSOCIAZIONE SNOEZELEN ONLUS.

LETTERA AL DIRETTORE DEL QUOTIDIANO L’ARENA.
GENTILE DIRETTORE.
SONO INNANZITUTTO ENTUSIASTA PER LO SPAZIO CHE IL SUO GIORNALE HA DATO AL PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI STANZE SENSORIALI ALL’ISTITUTO CERRIS(PROGETTO SNOEZELEN) PER DARE VOCE E SPERANZA E MIGLIORARE LA QUALITA DI VITA DI BAMBINI MENO FORTUNATI DAL PUNTO DI VISTA COGNITIVO E COMPORTAMENTALE.
I ROTARY CLUBS DI VERONA E PROVINCIA HANNO GIA’ REALIZZATO,UN ANNO FA,UNA MODERNA E NUOVA STRUTTURA SIA DAL PUNTO DI VISTO MEDICO CHE CULTURALE.
IL CENTRO SNOEZELEN E’ STATO REALIZZATO A VERONA PRESSO L’ISTITUTO SCOLASTICO”FORTUNATA GRESNER” ed e’ considerato un punto di riferimento in tale campo.
lo sforzo economico,umano e di lavro rotariano e’ stato molto impegnativo tanto che ,per dare continuita’ a questo service e’ stata anche fondata una associazione per lo studio e lo sviluppo di questo metodo per il quale e’ stato ottenuto il patrocinio dell’ordine dei medici di verona.
IL TUTTO PER SIGNIFICARLE CHE LA SOLIDARIETA’ E CERTAMENTE UN SENTIMENTO NOBILE E CI RENDE FELICI,SPECIE SENZA PROTAGONISMI, MA FORSE E’ CERTAMENTE INCETIVANTE CHE IL MOTTO ROTARIANO “APRIAMO LA VIA” SIA DEGNO DI ESSERE RICORDATO.

LETTERA AL DIRETTORE DEL QUOTIDIANO L’ARENA IN RISPOSTA ALL’ARTICOLO MUSICA E COLORI AL CERRIS.